Le nostre sedi » Acqui Terme » Degenza

Unità Funzionale di Ortopedia

Il numero telefonico dell'ufficio Ricoveri è 0144 310801, da lunedì a venerdì dalle ore 08.00 alle ore 19.30 e il sabato dalle ore 08.00 alle ore 13.00.
ortopedia acqui terme.jpg

L’unità funzionale è dotata di 20 posti letto dedicati alle patologie chirurgiche.

Per alcuni interventi è prevista la modalità Day Surgery.

L’attività chirurgica – ortopedica – traumatologica si avvale di varie equipe di Medici Specialisti, coadiuvati da un efficiente servizio di anestesia.

 

L’attività si effettua in 3 sale operatorie modernamente attrezzate, con condizioni di asetticità elevate (ISO 4/5) tali da garantire ampia sicurezza anche per interventi di ortopedia, con impianto di protesi di articolazioni.

 

L'attività di Chirurgia Ortopedica comprende in particolare interventi di:

 

CHIRURGIA PROTESICA: Artoprotesi d'anca (tecnica mininvasiva), artoprotesi di ginocchio (totale e monocompartimentale), artoprotesi di spalla (di rivestimento e inversa), caviglia, revisione di impianti d'anca, ginocchio e spalla.

 

CHIRURGIA DELLA MANO: Trattamento delle patologie ossee, tendinee, nervose e capsulo legamentose.

 

CHIRURGIA DEL GINOCCHIO E ARTROSCOPIA: Ricostruzioni legamentose, meniscectomie e suture meniscali, trattamento di patologie della cartilagine.

 

CHIRURGIA DI SPALLA E GOMITO: Trattamento delle lesioni della cuffia dei rotatori con tecnica artroscopica, trattamento dell’instabilità abituale di spalla, transfer muscolari.

 

CHIRURGIA DI PIEDE E CAVIGLIA: Trattamento delle patologie ossee, tendinee, nervose e capsulo legamentose.

 

CHIRURGIA DELLA COLONNA: Artrodesi

uf_ortopedia_acqui1.jpg
uf_ortopedia_acqui.jpg

Habilita Casa di Cura Villa Igea è una delle pochissime realtà italiane che, nei casi di chirurgia protesica del ginocchio, utilizza il sistema robotico ROSA KNEE.

 

Questo sistema avanzato sfrutta i dati raccolti prima e durante l’intervento per fornire al chirurgo molte informazioni sulle caratteristiche anatomiche specifiche di ogni paziente che potrebbero influire sul posizionamento della protesi. Utilizzando questi dati per prendere decisioni più consapevoli, il chirurgo potrà pianificare ed eseguire un intervento studiato su misura in base alle esigenze del singolo paziente.